Trasmettere l'architettura.

Un percorso per trasmettere alle nuove generazioni i valori, le idee, le emozioni, le molteplici culture e i processi dell’architettura contemporanea.

È un progetto internet formativo sull’architettura contemporanea dedicato ai ragazzi che riprende i temi e le idee lanciate con successo dal XXIII Congresso Mondiale degli Architetti ovvero la capacità e la forza che ha l’architettura di esprimere e trasmettere nel tempo valori, emozioni e culture diverse.
Un percorso per comunicare, trasmettere alle nuove generazioni i valori, le idee, le emozioni, le molteplici culture, i processi, le pratiche dell’architettura contemporanea. Per contribuire a far crescere una democrazia urbana diffusa, alimentata dalla divulgazione della conoscenza.
 
Trasmettere l'architettura è attivo dal 2004, raccoglie i progetti Metamorph, MAXXI in Azione, Speach act ed è realizzato con il patrocinio di ICAR Istituto di Cultura Architettonica, Culture 2000, Progetto Gaudì, DARC, ADI, ACE, CABE, il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, la Biennale di Venezia, la Triennale di Milano e dai Comuni di Milano, Roma e Torino. 
 
Il sito, Trasmettere l'architettura.

You may also like.

MINI Sharing Design.
Ai più importanti appuntamenti culturali e mondani per identificare e coinvolgere i trendsetter nel lancio del nuovo modello MINI Clubman.
Check-in Architecture. Press.
Cos'è, come si partecipa, i risultati della ricerca accompagnati da testi di artisti, architetti, designer, sociologi internazionali.
La vita di un libro.
In occasione dei trent'anni di Tratto pen, due giorni di workshop con i professionisti del mondo della letteratura e dell’editoria.
Milano Mashup.
Un gioco urbano che invita ad esplorare la città, raccontando, tutti insieme, Milano com’è e come la si vorrebbe.
Check-in Architecture. 300 Documentary.
Il più grande progetto di ricerca partecipativa sulle città europee per raccontare con documentari di 3 minuti storie su come stanno cambiando le città.
Kid-a 01.
Il primo magazine multimodale dedicato alla network generation. Esserci, fare esperienza, partecipare, costruendo nel tempo una comunità di utenti.
Tu che mi guardi, tu che mi racconti.
Capire la multi-culturalità cercando di preservare una visione caleidoscopica di come i popoli re-inventano se stessi per poter vivere nel nostro Paese.
Metamorph.
Con la Biennale Architettura di Venezia, in viaggio intorno al mondo alla scoperta dell'architettura contemporanea.
Più che un catalogo, un mondo.
Il Catalogo FILA non un semplice catalogo prodotti, ma un attivatore della fantasia, destinato a essere utile in più modi, nel tempo.
Nastro Soundway.
Tre audioguide d’autore per conoscere Milano, la città del design, come se fossimo immersi nel soundtrack di un film, attraverso una prospettiva inedita.
Back to Top